venerdì 7 dicembre 2007

Binetti odia i gay

La senatrice Paola Binetti (sì, quella che porta il cilicio per essere amata da Dio) ha votato contro una norma che prevede sanzioni contro chi compie atti di discriminazione contro i gay. La norma è passata, ma solamente perché la si cancellerà a breve. Dunque, vietatissimo dire "sporco negro", ma liberissimo di dire "sporco frocio". L'Italia... il Vaticano...

Nota: avere un'opinione negativa sull'omosessualità è cosa diversa dall'omofobia.

9 commenti:

Bedazzled ha detto...

La Binetti ha evidenti problemi di perversione sessuale. Gode nello stringere intorno alla coscia il suo cilicio, e la sua omofobia è simile a quella di molti altri malati psichici che cercano in realtà più di scacciare un demone interiore che un nemico esterno. In altre parole, omosessuali latenti che non accettano la propria condizione e, soprattutto, odiano chi invece riesce a convivere con la propria omosessualità senza farne un incubo esistenziale. Dobbiamo avere pena di queste persone sofferenti che hanno perso il contatto con la realtà.

Camelot Destra Ideale ha detto...

Perché non segnali più i tuoi post sull’aggregatore per il Partito della Libertà-Popolo della Libertà? L
http://www.perilpartitodellaliberta.com/
Camelot
http://www.camelotdestraideale.it/

Utopia ha detto...

pigrizia!

spadafora live ha detto...

bel blog
tornero a trovarti spesso
ciao

http://spadafora-live.blogspot.com/

Utopia ha detto...

grazie

Anonimo ha detto...

io proporrei la binetti come Papa

The Snatcher ha detto...

Basta Binetti!Ci hai rotto! Pensare che da un riconoscimento del reato DI ISTIGAZIONE ALL'ODIO SULLA BASE DELLE PREFERENZE SESSUALI SI POSSA PASSARE AL MATRIMONIO gay è francamente ridicolo!

http://thesnatch.splinder.com

Anonimo ha detto...

salve, sono le italiche contraddizioni, anche se mi sento di dire che ormai sti gay hanno strarotto con la loro continua lamnetela sulla presunta DISCRIMNAZIUONE ai loro danni

Anonimo ha detto...

lascio eventuale contatto se vuoi discuterne
http://helterskelter.myblog.it