mercoledì 16 gennaio 2008

Settimana anticlericale alla Sapienza: perchè no

Uno studioso che non parla mai con contraddittorio.
Un monarca assoluto che pretende democrazia esclusivamente dagli altri.

Un censurato presente tutti i giorni in televisione e nei giornali.
Un censurato che tuona contro l'illuminismo per il quale "la libertà individuale viene eretta a valore fondamentale al quale tutti gli altri dovrebbero sottostare."

8 commenti:

Tommaso ha detto...

"la libertà individuale viene eretta a valore fondamentale al quale tutti gli altri dovrebbero sottostare.".
per cui, per esempio, se voglio occupare il rettorato per impedire che altri parlino, lo faccio.
se sono incinta e voglio abortire perchè voglio andare in ferie, lo faccio.
se sento un pruritino e voglio violentare una donna che mi piace, lo faccio...
proprio quella libertà lì.

Anonimo ha detto...

FINALMENTE!!! MOLTI GAY O BISEX SI SONO SUICIDATI A CAUSA DELLA CHIESA OPPURE HANNO AVUTO UNA VITA PIENA DI SOFFERENZE PER LA LORO MANCATA ACCETTAZIONE. AVEVO UN COMPAGNO DI ORATORIO EFFEMMINATO CHE VENIVA BOLLATO COME DIVERSO DAGLI STESSI PRETI (E POI IL VANGELO RECITA: NON GIUDICARE...), ADDIRITTURA PER UN MIO COMPAGNO DI SCUOLA GAY ORGANIZZARONO UN'INTERA ASSEMBLEA SCOLASTICA DOVE I PROFESSORI SOSTENEVANO CHE GAY E PEDOFILI SONO LA STESSA COSA. VERGOGNA CHIESA CATTOLICA, HAI FATTO TROPPO MALE, IL TUO CROLLO NON E' LONTANO!!! NON HO TROVATO UN GIORNALE CHE PARLASSE BENE DEGLI STUDENTI DELLA SAPIENZA, MA AD AVERE LO STESSO PENSIERO SIAMO IN TANTI E NON SARANNO CERTO LE TESTATE GIORNALISTICHE A FARCI SENTIRE UN PUGNO DI MOSCHE. MI ASPETTO NUOVE PROTESTE AFFINCHE' IL PAPA SE NE STIA BELLO SCHISCIO A CASA SUA PER L'ETERNITA'.

Utopia ha detto...

@Tommaso: devo fare una lezione sulla libertà? Sei troppo intelligente per credere che io possa pensare cose simili

giotea ha detto...

no sono curioso, ti prego fammi, o tu che sei illuminato, una lezione sulla libertà! te ne prego!
dimmi se sbaglio, comincia così: "la mia libertà finisce dove comincia quella degli altri".
continua tu, anzi già che ci sei perchè non la fai domani al posto dei dogmi che ci avrebbe propinato il papa?
il kollettivo ne sarebbe felice.

Utopia ha detto...

giotea, sei di CL... o mio dio!

giotea ha detto...

e quindi...
ah già non sono tollerante quindi ho paura a confrontarmi con chi ha idee diverse dalle mie, quindi tu non mi ripsondi e io non ho diritto di esporre le mie idee perchè sono retrograde.
clap clap clap

Jinzo ha detto...

Mi fa ridere che ci siano dei personaggi che ironizzano sul principio del neminem ledere, che oltre ad essere il fondamento del liberalismo, è anche principio cattolico.

giotea ha detto...

lungi da me essere contro il neminem ledere.
dico solo che la libertà, che non può prescindere dal neminem ledere, non è il neminem ledere.