mercoledì 2 gennaio 2008

Moratoria per l'aborto

Giuliano Ferrara, ateo devoto (?), sta portando avanti da Il foglio la richiesta di moratoria degli aborti : "C’è anche una pena di morte, legale, che riguarda centinaia di milioni di esseri umani. Le buone coscienze che si rallegrano per il voto dell’Onu ora riflettano sulla strage eugenica, razzista e sessista degli innocenti."

Una risposta semplice: alle donne stuprate, alle bambine violentate dai pedofili, sareste così malvagi da imporgli la nascita del bambino?

2 commenti:

ubik ha detto...

le bambine non partoriscono

Utopia ha detto...

se manteniamo stretto il significato di pedofilia, certamente le neonate non partoriscono. Tuttavia il senso della frase mi pare abbastanza chiaro per chi vuole intendere senza cercare il pelo nell'uovo