lunedì 10 settembre 2007

Moderazione dei commenti di un blog

Ho sempre giudicato negativamente la censura e, dunque, non posso fare a meno di deprecare la malsana abitudine di alcuni a porre la moderazione dei commenti del proprio blog.
Cosa significa questo? Semplice, sto affermando che chi modera i commenti altro non fa che illudere se stesso della propria scienza. Illudere, sottolineo, poiché chi non è in grado di affrontare un contraddittorio, preferisce voltare le spalle ed ignorare il confronto.
L'informazione italiana, lo sappiamo, è frutto della spartizione di interessi tra lobbies e poco o nulla può spartire con il libero confronto e con la sana dialettica. Ma un blog? Quale può essere il pericolo di una sana discussione? Probabilmente la scoperta della verità e la derisione della menzogna.

PS: se spammate vi cancello il commento!

2 commenti:

yngnrjnwrrnrynwr ha detto...

Per me si urla alla censura con troppo facilità. Detto ciò, la moderazione dei commenti non mi piace, qualche trollata ci può stare, qualche insulto pure, non è certo la fine del mondo... anche perché accettare solo complimenti è un po' "prendersi per i fondelli" ulteriormente. Comunque rispetto le scelte di tutti.

Lupo Sordo ha detto...

Neanche a me piace moderare i commenti, ma se uno esagera in qualche modo deve essere fermato.